programma corti in gara III edizione

Ecco il programma definitivo delle tre serate!

Quest’anno abbiamo in gara: 8 lavori italiani fra cui tre lucani che verranno proiettati uno per ogni serata,  6 corti provenienti dalla Spagna, 5 dalla Francia, 3 dal Brasile e dalla Russia,  2 dalla Germania e gli altri da Corea del Sud, Kazakistan, Georgia, Australia, Colombia, Belgio, Grecia, Romania, Cile.MINOLTA DIGITAL CAMERA

Lua nova di Andréa Prado (Brasile) 13’11”
Fade di Ainhoa Rodríguez (Spagna) 6’18”
A prueba di Pablo L. de Aramburu (Spagna) 14’58”
Jonah di Min Kyu Kang (Sud Corea) 4’59”
La tête de l’emploi di Wilfried Méance (Francia) 7’29”
È accaduto in città di Noemi Pulvirenti (Italia) 20’25”
Giglio e Donnigio di Gianni Donvito (Italia) 3’54”
Lost village di Giorgi Todria (Spagna/Georgia) 15’36”
Venice di Venetia di Taylor (Australia) 4’04”
My grandfather was a cherry tree di Olga Poliektova e Tatiana Poliektova (Russia) 12’30”
Phantasms of the living di Jean-Sébastien Bernard (Francia) 5’52”
Dissonance di Salym Fayad (Colombia) 8’59”
Can You Decide di Lu Pulici (Italia) 5’04”
Fragilimenti di Aurelia Tamburrino (Italia) 5’00”

MINOLTA DIGITAL CAMERA

Picture particles di Thorsten Fleisch (Germania) 5’39”
Back on my feet di Theo Papadoulakis (Grecia) 4’48”
Father di Fariza Tanayeva (Kazakistan) 20’04”
Hostal Eden di Gonzaga Manso (Spagna) 13’43”
I Said I Would Never Talk About Politics di Aitor Oñederra (Spagna) 10’31”
Un tour de cheville di Guillaume Levil (Francia) 12’12”
Insectar di Andreea Dobre (Romania) 2’35”
Argento di Nicola Pertino (Italia) 11’30”
I can’t wait di Simon Medard (Belgio) 2’58”
Kukuschka di Dina Velikovskaya (Russia) 8’45”
El nudista di Alejandro P. Waudby (Spagna) 17’47”
Cenere di Gianni Saponara (Italia) 15’58”

MINOLTA DIGITAL CAMERA

Postcard to Godzilla di Luis Fried (Germania) 5’33”
Austerità di Filippo Biagianti (Italia) 5’18”
A culpa è do Neymar di João Ademir Santos (Brasile) 10’47”
The edge di Alexandra Averyanova (Russia) 12’00”
They will all die in space di Javier Chillon (Spagna) 14’56”
Hombre electrico di Alvaro Muñoz Rodríguez (Cile) 17’31”
Angustia di Frederico Machado (Brasile) 20’01”
Love di Sophie Chamoux (Francia) 6’21”
Le plombier di Méryl Fortunat-Rossi e Xavier Seron (Francia) 14’07”

SK-Sonderkommando di Nicola Ragone (Italia) 19’10”

 

download programma e votazione del pubblico

PROGRAMMA SERATE votazione pubblico

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...